QR code per la pagina originale

Southern Islands: la prossima architettura GPU di ATI

,

ATI ha ormai consolidato la sua presenza sul mercato delle schede video presentando tutti i modelli della famiglia Evergreen a 40 nanometri, dalla Radeon HD 5450 alla Radeon HD 5970.

L’azienda aveva anche annunciato di voler presentare una nuova architettura di GPU nel secondo semestre dell’anno, ma a causa dei ritardi con il processo produttivo a 28 nanometri tutto sarà rimandato al 2011.

Inizialmente era previsto l’arrivo della famiglia Northern Islands, realizzata con la nuova tecnologia di processo che avrebbe portato sul mercato le schede video della serie Radeon HD 6000.

La prossima famiglia di GPU invece si chiamerà Southern Islands, e verrà prodotta ancora a 40 nanometri e includerà i chip Cozumel, Ibiza e Kauai, basati su un design ibrido, ovvero derivati dall’unione degli stream processor di Evergreen e di alcuni elementi architetturali di Northern Islands.

In pratica, ATI seguirà lo stesso approccio di Intel: nuova architettura e processo produttivo esistente. Ciò dovrebbe essere sufficiente per ottenere schede video più potenti delle attuali Radeon HD 5000 e di contrastare efficacemente tutte le soluzioni di nVidia basata sul chip Fermi.

Notizie su: