QR code per la pagina originale

Ekoore ET10TA, il primo tablet italiano con Ubuntu Linux

,

Visto il successo mediatico che pare stiano ottenendo i tablet sin dall’annuncio di iPad, ancor prima del loro lancio sul mercato, molte aziende stanno approfittando dell’occasione e delle ampie prospettive di vendita che questi hanno, per inserire sul mercato i propri device.

La società italiana Ekoore è dunque pronta a lanciare il suo primo tablet, che godrà dei vantaggi del sistema operativo Ubuntu Linux o, in alternativa, di Windows 7.

Si tratta dell’Ekoore ET10TA, un dispositivo con uno schermo LED retroilluminato da 10.2 pollici interamente touch, con risoluzione 1024×600, che grazie a un design gradevole, un peso inferiore a 1 KG e alle dimensioni compatte potrà farsi apprezzare da coloro che necessitano di lavorare in mobilità.

Ekoore ET10TA è completamente personalizzabile in fase d’acquisto, è infatti possibile aumentare la capacità del disco fisso o quella della RAM, oppure inserire il 3G HSDPA o ancora il GPS.

Al di là delle personalizzazioni, le caratteristiche di base sono quelle di un classico netbook. Il tablet in questione possiede infatti una CPU Intel Atom da 1.6 Ghz, 1 GB di RAM, un HDD da 160 GB, supporto al WiFi, webcam da 1.3 megapixel, lettore di schede di memoria, 3 porte USB e 1 VGA.

Sarà disponibile al prezzo di 479 euro in una colorazione nera.

Notizie su: