QR code per la pagina originale

Google Chrome: gestire le schede in stile Cover Flow

,

Una delle prerogative di Google Chrome è l’essenzialità dell’interfaccia utente, che non lascia spazio a elementi grafici che possano compromettere la snellezza operativa, particolarmente apprezzata dalla maggior parte degli utenti.

Chi fosse interessato a sperimentare nuove soluzioni ha a disposizione un ampio insieme di estensioni rivolto alla personalizzazione dell’applicazione, riuscendo a intervenire anche su alcune modalità di interazione con l’interfaccia utente.

Visual Tabs si propone quale componente aggiuntivo per modificare il modo di muoversi tra le schede aperte, mediante l’introduzione di una visualizzazione di miniature di anteprima, ricordando, per certi versi, lo stile accattivante della funzionalità Cover Flow di Safari.

Terminata l’installazione, viene aggiunta un’icona dedicata nella barra degli strumenti, la quale una volta cliccata apre una finestra popup con la vista riassuntiva delle schede aperte. Si ha così la possibilità di selezionare direttamente con il mouse l’immagine della scheda desiderata o, in presenza di un touchscreen, si possono sfogliare le pagine stesse con le dita.

Per far risaltare le pagine aperte vi è la possibilità di cambiare lo sfondo, scegliendo tra sei differenti colori. Cliccando il collegamento “Options” si apre una scheda nella quale sono modificabili alcune opzioni riguardanti effetti di riflessione e trasparenza, dimensione della finestra di anteprima e visualizzazione del pulsante di chiusura delle pagine.

Notizie su: