QR code per la pagina originale

HP e Dell, si cambia: ridotti gli investimenti sui netbook

,

Due grandi protagonisti di primo piano nel mercato dell’informatica starebbero pensando di rivedere le proprie politiche commerciali, con la conseguenza di importanti cambiamenti nella gamma di prodotti offerta ai clienti.

I due nomi cui facciamo accenno sono Dell e HP. In base a delle indiscrezioni in arrivo dal Web i due costruttore avrebbero infatti deciso di ridurre gli investimenti nella nicchia di mercato dei netbook da 10 pollici, preferendo concentrare le proprie risorse su altre tipologie di macchine.

In particolare, pare che HP sia intenzionata a dismettere la produzione di questi prodotti per concentrarsi sui notebook da 11,6 pollici basati su piattaforma AMD, in ragione dello scarso successo ottenuto dai modelli basati su Atom Pine Trail, che non hanno ottenuto dal mercato la risposta che il costruttore pensava.

La scelta dei due gruppi non sembra trovare, almeno per il momento, uguale riscontro nelle politiche commerciali di altri grandi produttori, dato che nomi come Asus e Acer, tanto per menzionarne alcuni, sono ancora interessati a coprire questo segmento di mercato ritenuto, evidentemente, ancora appetibile.

Notizie su: