QR code per la pagina originale

Google acquista Episodic con un occhio a YouTube

,

Google continua con gli acquisti e porta nella sua famiglia Episodic, piattaforma di videostreaming specializzata nella condivisione di flussi multimediali in tempo reale.

L’affare, di cui non si conoscono i particolari, sarà per Google l’occasione di integrare le peculiarità di Episodic nel più noto YouTube, anche se la piattaforma appena acquisita dovrebbe continuare a offrire i propri servizi senza alcuna interruzione, come garantito dagli stessi fondatori.

Appare chiaro a tutti come l’obiettivo del colosso di Mountain View sia quello di sfruttare gli strumenti di analisi delle abitudini degli utenti che Episodic può mettere a disposizione. Una particolarità della piccola azienda è infatti stata quella di riuscire a quantificare e monetizzare con discreta efficacia il flusso di traffico generato dai propri servizi, arrivando lì dove il famosissimo YouTube non è ancora arrivato, ovvero a essere economicamente in attivo.

La tanto attesa e spesso citata monetizzazione del traffico di YouTube potrebbe quindi arrivare grazie alla fusione con le tecnologie in possesso di Episodic, portando questa acquisizione a diventare una mossa strategica di primaria importanza per Google.

Una mossa che consentirebbe a BigG di consolidare la sua posizione anche alla luce della crescita del mercato dei video online, che potrebbe essere favorita dall’arrivo delle TV con connessione a Internet e soprattutto dal forte dinamismo del promettente mercato dei tablet.

Notizie su: