QR code per la pagina originale

Google PowerMeter per il monitoraggio dei consumi

,

Conosciamo Google come il colosso delle ricerche in Internet, ma la nostra immagine di questa compagnia è destinata a cambiare, dato che sta allargando i suoi interessi in diversi altri settori come la telefonia mobile, la fornitura di energia elettrica, la connessione a banda larga, la televisione e infine la domotica, con una nuova applicazione gratuita.

PowerMeter è il nuovo software rilasciato da bigG che permetterà di monitorare i consumi della nostra abitazione e intervenire per ridurli, da qualunque parte del mondo: sarà sufficiente accedere alla propria pagina iGoogle per visualizzare la situazione e capire dove agire per limitare gli sprechi.

Si tratta di un semplice strumento di analisi, ma il monitoraggio vero e proprio deve essere fatto tramite un apposito dispositivo che si collega da un lato alla rete elettrica domestica, dall’altro al Web: Google ha già stretto accordi con diversi produttori di questi apparecchi e mette a disposizione delle API pubbliche per chiunque voglia avviare una partnership. Occasione che, a quanto pare, è già stata colta al volo da Enel per quanto riguarda l’Italia.

Se siete già in possesso di un dispositivo compatibile con PowerMeter allora sarà sufficiente scaricare l’applicazione dal sito ufficiale, installarla e collegarvi alla vostra pagina iGoogle. Naturalmente sarà necessario disporre di un account e Google, come al solito, garantisce che i vostri dati personali, così come quelli relativi al consumo energetico, saranno memorizzati in maniera sicura e non resi pubblici.