QR code per la pagina originale

Il nuovo LG Mini GD880 sbarca in Europa e supporta HTML5

,

Arriverà entro le prossime settimane nei vari mercati europei, Italia compresa, il nuovo LG Mini GD880. Uno degli apparecchi più attesi non solo per le sue caratteristiche (comunque valide e di tutto rispetto) quanto per il fatto di essere compatibile con il nuovo standard Web HTML5.

In dettaglio, il nuovo device della casa asiatica integra un browser, il Phantom, che utilizza WebKit come motore, ovvero la stessa tecnologia utilizzata in famosi browser come Safari e Google Chrome e avente il pregio di essere compatibile con HTML5, la nuova versione del linguaggio di markup con cui sono scritte le pagine Internet e che contempla la presenza di uno specifico tag video, rendendo superfluo l’utilizzo di tecnologie quali Flash Player o Silverlight per la fruizione di contenuti multimediali in streaming.

Pertanto, l’LG Mini GD880 si presenta come un apparecchio rivolto a quello che potrebbe essere il futuro, nemmeno tanto lontano, della navigazione sul Web, anche in mobilità.

Le caratteristiche hardware consistono in un display touchscreen WGA da 3.2 pollici, fotocamera da 5.0 megapixel con autofocus, supporto alla connettività su reti HSDPA a 7.2 Mbps, Bluetooth e WiFi, funzionalità A-GPS, accesso diretto ai vai social network e possibilità di utilizzare le funzionalità di servizi come Google Maps, Google Calendar e Gmail.

La scocca con cui si presenta è bicolore mentre merita spazio, infine, la presenza della funzione LG Air Sync, che permette di sincronizzare tutti i file presenti sullo smartphone con il proprio computer.

LG non ha ancora comunicato i prezzi di vendita ufficiale dei vari paesi, pertanto è al momento impossibile sapere quale sarà il suo costo sul mercato italiano, ma è assai facile che maggiori dettagli arriveranno prossimamente.

Notizie su: