QR code per la pagina originale

Successo in UK per le fotocamere compatte a ottiche intercambiabili

,

Una delle più grandi novità relative al settore del digital imaging è relativa alle fotocamere a ottiche intercambiabili, prive di specchio e di mirino ottico.

Pare che in Gran Bretagna gli appassionati di fotografia si siano accorti del loro valore e che in quel territorio ci sia stato un vero e proprio boom per queste compatte, registrato nello scorso mese di febbraio dalla società di ricerca GFK Retail and Technology.

La società ha rilevato una crescita del 170% rispetto a quanto è stato registrato a febbraio 2008, e si parla di 2.909 pezzi venduti in più in soli 12 mesi, per un valore totale di quasi 1 milione e mezzo di sterline.

Sebbene dunque i modelli in commercio oggi siano davvero pochi e che ancora non siano stati commercializzati quelli relativi alle grosse aziende come Sony, Canon e Nikon, le compatte a ottiche intercambiabili sono riuscite a far scendere il consumo delle reflex di massa del 15.6%, ovvero di ben 27.364 unità.

Notizie su: