QR code per la pagina originale

Scrivere sceneggiature online in stile 2.0 con Adobe Story

,

Ieri sera Adobe ha presentato ai giornalisti italiani le numerose innovazioni introdotte dalla suite di programmi Adobe CS5. Tra le novità più significative, si segnala l’introduzione di alcuni servizi online, tra cui spicca Adobe Story.

In sintesi, Adobe Story è un servizio online che sarà fornito gratuitamente a chi acquista una versione di Adobe CS5 e che consente di scrivere sceneggiature in maniera collaborativa, controllando revisioni, definendo ruoli e funzionalità permesse e interagendo a distanza in tempo reale con altri autori o con registi, correttori di bozze o supervisori.

Rispetto a una soluzione generica come Google Docs che, di fatto, ha aperto la strada al grande pubblico di internauti verso la composizione collaborativa a distanza di documenti, Adobe Story si focalizza in maniera netta sulla strutturazione di veri e propri copioni ponendosi come concreta alternativa Web-based a software specifici a pagamento. Una volta realizzati, i copioni potranno essere esportati in formato compatibile con Premiere e altri software della Suite CS5, ma anche con pacchetti applicativi professionali dedicati alla scrittura di sceneggiature.

Dopo l’importazione in Premiere, la sceneggiatura realizzata online si integrerà con i video girati e darà, in fase di montaggio, indicazioni utili a chi si occupa di completare il filmato in fase di post produzione. Adobe Story, ancora accessibile gratuitamente attraverso il Beta Lab di Adobe, sembra confermare la tendenza della società nel voler offrire servizi online di grande qualità che nulla hanno da invidiare a software tradizionali.

Ecco un video girato durante la presentazione della CS5 che illustra alcune funzionalità di Adobe Story.

Notizie su: