QR code per la pagina originale

Adobe: Flash sugli smartphone dal secondo semestre del 2010

,

In un’intervista rilasciata al network televisivo americano FOX Business, il CEO di Adobe, Shantanu Narayen, ha parlato di diversi aspetti relativi a Flash e al suo sbarco sugli smartphone, non mancando di toccare il discorso relativo all’esclusione del plugin decisa da Apple per iPhone e iPad.

Il tema che interessa di più è ovviamente relativo all’arrivo di Flash per piattaforme mobili come Android, Palm webOS e Blackberry, per i quali il manager ha chiaramente parlato di seconda metà dell’anno.

Il CEO di Adobe ha dichiarato come alcune aziende partner, a differenza di Apple, sono alacremente al lavoro per portare Flash sui rispettivi apparecchi, dicendosi fiducioso circa un rilascio per fine anno al massimo:

Abbiamo un certo numero di partner entusiasti che stanno lavorando aggressivamente con noi per portare Flash sui propri dispositivi, siano essi smartphone così come cellulari, e così aziende come Google o RIM o Palm stanno per rilasciare versioni di Flash per smartphone e tablet per la seconda metà dell’anno.

La speranza degli utenti è che stavolta Adobe sia più di parola, dopo aver garantito già qualche tempo fa che Flash sarebbe arrivato per ottobre 2009, data di rilascio ovviamente ampiamente mancata.

Notizie su: