QR code per la pagina originale

Il nuovo telefono Droid sarà Incredible

HTC, Google e Verizon. Da questi tre nomi nasce il nuovo Droid Incredible, evoluzione del precedente Motorola Droid, su cui Android fa leva per recuperare il gap esistente rispetto all'iPhone. Disponibile negli USA a partire da 199 dollari più 70 mensili

,

Il nuovo Droid sta per arrivare. La distribuzione sarà ancora una volta legata a Verizon, ma in questo caso non si tratta di un prodotto Motorola, ma di una creazione HTC. Il cuore, invece, è lo stesso: Android 2.1, l’ultima versione del sistema operativo mobile pensato a Mountain View. E il nome è ambizioso: HTC Droid Incredible

HTC ci mette l’hardware, Google il software, Verizon la connettività. Ma è nell’hardware l’unica novità rispetto al passato. Il nuovo device prevede infatti soprattutto processore Qualcomm Snapdragon da 1GHz, cioè il doppio della potenza rispetto ai precedenti 550Mhz messi in campo da Motorola. Potenziata anche la videocamera (8megapixel contro 5) ed il tutto potrà inoltre trarre vantaggio dall’interfaccia grafica “Sense” di HTC. Nessuno stravolgimento, quindi, ma un importante passo avanti nello sviluppo di un concept nato con un grande obiettivo di fronte a sè: riuscire a contrastare l’egemonia Apple nel comparto.

Tra le funzioni di maggior pregio HTC sottolinea Friend Stream, strumento per la facile gestione dei maggiori social network, oltre all’integrazione con Exchange ActiveSync per l’upload e la condivisione di immagini tramite Flickr.

HTC Droid Incredible

La differenza tra iPhone e Android è oggi soprattutto a livello software e hardware. Con l’affievolirsi del gap, però, emergono le difficoltà Apple nella distribuzione esclusiva con AT&T, il che gioca a favore della trasversalità di produzione e distribuzione dei telefoni Android. Google, quindi, ha dalla propria le armi necessarie per imporsi anche in questo comparto. E gli sforzi profusi sono con tutta evidenza importanti. E la partnership siglata in questa sfida è con un nome estremamente caldo, poichè proprio la HTC ha attualmente in ballo con Apple una sfida legale di alto profilo basata sulla contestazione di 20 brevetti.

HTC Droid Incredible sarà disponibile a partire dal 29 Aprile (prenotazioni a partire dal 19) negli USA al prezzo di 199 dollari se acquistato in abbinata ad un abbonamento biennale con Verizon a prezzi però non del tutto popolari. Spiegano infatti le clausole: «Gli utenti Droid Incredible debbono sottoscrivere un piano Verizon Wireless Nationwide Talk ed un piano Email and Web for Smartphone. I piani Nationwide Talk partono da 39.99 dollari mensili. I piani Email and Web for Smartphone partono da 29.99 dollari mensili con accesso illimitato». Il costo minimo totale è pertanto di 199 dollari più 70 dollari mensili per 2 anni.

Come sempre in questi casi, l’uscita negli USA non fa altro che anticipare le ipotesi per una differita uscita europea. Come sempre in questi casi, l’annuncio porta sul mercato i primi dettagli, dopodichè occorrerà attendere prima di capire come e se il tutto potrà approdare anche in Italia. Una cosa è certa: nel momento in cui un nuovo prodotto fa capolino sotto il marchio Verizon, le possibilità per una commercializzazione italiana sono legate a Vodafone, marchio sempre più vicino al carrier USA tanto da scatenare ipotesi di una possibile fusione (teoria che al momento, però, non trova argomenti concreti a supporto).

Notizie su: