QR code per la pagina originale

iPad e WiFi intermittente: la colpa è del sistema operativo

,

Uno dei problemi scoperti dagli utenti dell’iPad di Apple durante i primi giorni di utilizzo riguarda il modulo WiFi, che non riesce ad individuare e agganciare il segnale wireless del router, impedendo quindi l’accesso alla Rete.

Il dipartimento IT dell’Università di Princeton ha scoperto che non si tratta di un problema hardware, ma dipende dal’errata gestione del lease DHCP da parte del sistema operativo.

In pratica l’iPhone OS 3.2 non riesce a rinnovare il lease DHCP, ovvero l’intervallo di tempo durante il quale il server DHCP concede al client DHCP il permesso di usare un particolare indirizzo IP. In questo caso, l’iPad continuerà ad utilizzare lo stesso indirizzo anche quando questo tempo è scaduto, con l’eventuale conflitto dovuto ad un IP già assegnato ad un altro client wireless.

Il team della Princeton University ha dichiarato che il problema si verifica quando lo schermo dell’iPad viene bloccato prima del rinnovo del lease DHCP. Quando lo schermo viene sbloccato, dopo la scadenza del lease DHCP, il sistema operativo continuerà ad utilizzare l’indirizzo precedentemente assegnato dal server DHCP.

In attesa di una patch da Apple, per ottenere dal server DHCP l’assegnazione di un nuovo indirizzo IP, occorre riavviare il tablet oppure disattivare e riattivare la connessione WiFi.

Notizie su: