QR code per la pagina originale

iPhone 4G: troppo brutto per essere vero?

,

Le indiscrezioni di questa mattina sul nuovo iPhone 4G sembrano essere state confermate: Gizmodo ha pubblicato in esclusiva un video che certifica l’esistenza dell’imminente melafonino. Si tratta di una completa rivisitazione di iPhone che, a sorpresa, si discosta dallo stile di iPad e della linea Mac e, incredibilmente, prevede addirittura il supporto alla batteria rimovibile.

Vedendo il video, si rimane un po’ basiti dal design di quello che è dichiarato il certo erede di iPhone 3G S: fra tutte le caratteristiche del nuovo smartphone di Cupertino, balza subito all’occhio una certa cattiva estetica che, di certo, non fa onore alle precedenti creazioni.

Un corpo laterale in metallo non unibody, presenza della doppia fotocamera e del flash LED, il tutto completato da una cover posteriore di un materiale semitrasparente molto simile alla ceramica. Linea decisamente appiattita rispetto al precedente e, non ultimo, fenditure laterali sul case che poco hanno a che fare con l’omogeneità con cui, negli anni, Apple ci ha abituato. A tutto questo, si aggiunga la batteria rimovibile, elemento davvero in controtendenza con la linea seguita da Cupertino che, dall’introduzione sul mercato di iPod, ha inserito batterie fisse in molti dei suoi prodotti, anche nei laptop.

Nonostante venga dichiarata come un’esclusiva certa, troppi dubbi permangono sull’autenticità di questo melafonino. Che si tratti di un prototipo, scartato da Apple stessa, e fatto circolare per aumentare l’hype sul nuovo iPhone 4G? Ricordiamo, infine, che il nuovo smartphone di Cupertino non verrà presentato prima di due mesi e, di conseguenza, questo leak appare forse troppo prematuro. In caso venisse confermato, invece, gli utenti si dovranno accontentare di questa versione performante, ma davvero poco elegante, di iPhone.

Notizie su: