QR code per la pagina originale

Arriva il Turbo Unlocker da ASUS

,

Turbo Core è una tecnologia di AMD che permetterà di incrementare dinamicamente la frequenza di clock dei processori Phenom II X6 basati sul core Thuban, in arrivo tra qualche giorno.

ASUS, già nota per aver introdotto il Core Unlocker, non si accontenta della nuova funzionalità e offrirà agli acquirenti delle sue motherboard il Turbo Unlocker.

La tecnologia del chipmaker di Sunnyvale entra in funzione quando almeno tre core si trovano nello stato di idle. In questa condizione, la frequenza viene ridotta a 800 MHz, mentre per gli altri tre core la frequenza viene aumentata di un valore fisso (400 o 500 MHz a seconda del modello di CPU). Si tratta quindi di un valore fisso.

ASUS invece, con il suo Turbo Unlocker, consentirà un intervento più selettivo in base alla tipologia di applicazione in esecuzione. In presenza di un carico di lavoro single threaded (un solo core attivo), la frequenza di clock aumenterà di 500 MHz per ogni core; con un applicazione multi threaded (da 2 a 4 core attivi), la frequeza salirà di 400 MHz per core; infine, in caso di esecuzione altamente multi threaded (6 core attivi), l’incremento di frequenza sarà di 200 MHz per core.

ASUS stima un aumento di prestazioni fino al 12% superiore a quelle ottenibili con l’analoga tecnologia di AMD. Il Turbo Unlocker funzionerà con tutte le schede madre basate sui chipset AMD 890FX, 890GX, 880G e 870, mentre tra i processori compatibili ci saranno anche gli attuali Phenom II X2, X3 e X4.

Notizie su: