QR code per la pagina originale

Uno sguardo alle Pagine Sociali di Facebook

,

Tempo di grandi novità per Facebook. Dopo aver sostituito il pulsante “Diventa fan” con un più classico “Mi piace”, il social network introduce, come già anticipato, anche le Pagine Sociali (in inglese Community Pages), che permetteranno a chiunque di creare uno spazio all’interno del quale discutere, condividere e confrontarsi sulle più disparate tipologie di argomentazioni.

Al contrario di quanto già avviene all’interno dei Gruppi e delle Pagine Ufficiali, in questo caso la gestione dello spazio è delegata agli utenti stessi, andando così a interessare aree di confronto differenti e più generiche da quelle che possono essere l’attività delle aziende oppure di artisti o personaggi pubblici.

Uno strumento nuovo a disposizione degli oltre 400 milioni di iscritti, presentato con un post sul blog ufficiale e capace, qualora dovesse riscontrare un’accoglienza positiva, di spalancare le porte a nuove e più mirate strategie di advertising su Facebook.

Promuovere l’unione di persone che condividono gli stessi interessi, formando così dei veri e propri centri virtuali di aggregazione è l’obiettivo principale delle Pagine Sociali. Inizialmente sarà diritto di ogni utente decidere in modo completamente autonomo quali pagine creare o quali altre sottoscrivere, mentre in un secondo momento sarà il sistema stesso a suggerire quelle più inerenti agli interessi espressi nel proprio profilo e sulla bacheca.

Notizie su: