QR code per la pagina originale

Visio 2010 uscirà anche in versione Premium

,

Visio, il noto software per la generazione di diagrammi uscirà per il mercato Business il 12 maggio, in concomitanza con Office 2010.

Microsoft rende ora noti maggiori dettagli sulle versioni che verranno commercializzate che prevedono, come per l’edizione 2007, le versioni Standard e Professional, inoltre viene introdotta anche una versione Premium, che incorpora alcune funzioni avanzate per la gestione dei processi.

Ma vediamo in breve in cosa differiscono le tre versioni:

  • Standard: incorpora la nuova interfaccia “Office Fluent User” e nuove caratteristiche come le Quick Shapes, allineamenti automatici, il tutto per un nuovo look e una maggiore facilità nel creare e gestire i diagrammi;
  • Professional: realizzato sulla base della versione Standard, Visio Professional 2010 si caratterizza per la possibilità di connettersi a Visio Services e quindi a SharePoint. Saranno anche inclusi template per nuovi diagrammi, come quelli di rete, database, wireframe,..;
  • Premium: oltre alle caratteristiche delle versioni precedenti incorpora template per diagrammi di flusso per SharePoint, Six Sigma e Business Process Modeling Notation (BPMN). L’interessante funzione Subprocess permette di dividere certi processi in più parti per una più facile gestione, e la validazione dei diagrammi consentirà di generare diagrammi ben formati. Visio Premium 2010 si integrerà inoltre con SharePoint Server 2010 per disporre di un repository documentale.

Per il “mercato consumer” le uscite sono previste invece per il mese di giugno, fino ad allora sarà possibile scaricare liberamente la Visio 2010 beta.

Notizie su: