QR code per la pagina originale

Steve Wozniak rivela alcuni dettagli sulla segretezza di Apple

,

Steve Wozniak non ha perso occasione di commentare la vicenda che ha tenuto banco per tutta la scorsa settimana, ovvero lo smarrimento del prototipo del nuovo iPhone 4G. Indossando una maglia dedicata alla vicenda, dove si legge “Sono uscito a bere con Gray Powell e tutto quello che è ho ottenuto è stato uno schifoso prototipo di iPhone”, Wozniak ha rivelato alcuni dettagli sulla supposta segretezza di Cupertino.

Il fondatore di Apple ha dichiarato come, poche ore prima del rilascio ufficiale di iPad, un impiegato gli abbia mostrato in anteprima una copia del tablet. Dato il divieto di rivelarlo al pubblico, Wozniak compreso, il dipendente Apple è stato immediatamente licenziato. Trattamento irremovibile che, tuttavia, non è stato riservato per Gray Powell, il software engineer colpevole di aver diffuso, con due mesi d’anticipo, iPhone 4G sulla stampa mondiale.

Wozniak conferma così la segretezza tipica di Apple che, negli anni, si è sempre impegnata per non divulgare anzitempo qualsiasi dettaglio, seppur insignificante, sui propri prodotti. Una linea di condotta restrittiva che coinvolge anche personaggi, come Wozniak, che Apple la conoscono bene dall’interno.

Per questo motivo, Woz svela indirettamente un ulteriore tassello del puzzle dello smarrimento di iPhone 4G, consolidando i dubbi su come la vicenda sia stata organizzata a hoc per accrescere l’hype sul nuovo melafonino. La differenza di trattamento tra il dipendente che ha mostrato, per pochi minuti, iPad a un membro storico dell’azienda e Gray Powell apparirebbe più che giustificatrice di un possibile leak controllato.

Notizie su: