QR code per la pagina originale

Google, novità per i professionisti di AdWords

Nuovi strumenti, nuove certificazioni, nuovi esami, nuovi prezzi di accesso alle API. Google sta cambiando il proprio Certification Program per dare maggior importanza e lustro ai professionisti di AdWords

,

Google ha annunciato tre novità legate ad AdWords, la piattaforma pubblicitaria di Search Marketing al secondo posto (dopo AdSense) nelle voci di introito più consistenti dei bilanci di Mountain View. Le novità sarebbero state pensate, spiega l’annuncio ufficiale del gruppo, «per sostenere le agenzie partner di Google e allo stesso tempo incentivare l’ecosistema Internet in Italia».

«Il primo dei cambiamenti introdotti riguarda il programma GAP (Google Advertising Professionals), progettato per i professionisti che gestiscono account AdWords per conto di inserzionisti. A partire da oggi il programma si chiama Google Certification Program e presenta una serie di novità relative alla formazione, agli esami, alla certificazione rilasciata e agli strumenti a sostegno dei partecipanti. Le novità introdotte sono finalizzate a fornire agli inserzionisti un servizio di maggiore qualità e al passo con i nuovi strumenti e le best practice di AdWords».

Punto numero due: «A partire da oggi Google rende attivo il sistema di Ricerca Partner: una directory di partner certificati Google AdWords consultabile online. L’obiettivo di questo nuovo strumento è aiutare per lo più i piccoli e medi inserzionisti a trovare una serie di partner certificati che rispondano ai propri criteri di ricerca e alle proprie esigenze». Compilando apposito modulo è possibile essere inseriti nell’apposita sezione per essere trovati sulla base delle proprie specializzazioni e del proprio know-how.

Punto terzo: «a partire da oggi è disponibile un prezzo preferenziale per l’API di AdWords, il codice che consente agli sviluppatori di creare applicazioni che interagiscono direttamente con la piattaforma AdWords. Queste applicazioni aiutano da sempre le agenzie e gli sviluppatori di strumenti di marketing per i motori di ricerca a gestire campagne AdWords di grandi dimensioni in modo più efficiente e creativo. A partire da oggi sarà possible utilizzare gratuitamente l’API di AdWords sulla base della spesa del cliente, a condizione che vengano soddisfatti una serie di requisiti».

Tutte le novità per i professionisti di AdWords sono dettagliate all’interno dell’apposito sito del programma di advertising Google.

Notizie su: