QR code per la pagina originale

Studenti.it e la nuova sezione sull’educazione sessuale

,

Quali informazioni cercano gli adolescenti su Google? Secondo Studenti.it cercano informazioni sul sesso e in particolare sulla “prima volta”. Per questo motivo, il portale ha creato una nuova sezione sull’educazione sessuale. Un portale fatto di domande, risposte e approfondimenti.

I contenuti sono realizzati in collaborazione con Sigo-Scegli Tu, una campagna informativa promossa dalla Società italiana Ginecologia e Ostetricia. Secondo Marta Ferrucci, responsabile di Studenti.it, gli adolescenti che hanno dei dubbi sul sesso si rivolgono al Web. Per questo motivo c’è bisogno che le risposte alle loro domande provengano da persone competenti.

Nella sezione “Chiedilo alla sessuologa“, Eleonora Manna risponderà alle domande sul sesso e sulla sessualità. Come spesso capita in questi casi, la sessuologa non ha ancora risposto ad alcuna domanda, ma la prima risale al 24 marzo. Per fortuna, gli utenti hanno già preso in mano la situazione e hanno iniziato a rispondersi l’un l’altro, dando vita a una rete sociale.

Ci sono le lezioni video, con le divertenti animazioni di Bruno Bozzetto, che si trovano tranquillamente su YouTube. Gli spezzoni sono tratti dalla campagna “Scegli tu – non per caso ma per scelta”. La prima lezione tratta il tema della pillola anticoncezionale, giudicabile attraverso un comodo tool di voto.

Per finire, ci sono gli articoli veri e propri sull’educazione sessuale. Anche qui, gli aspetti più interessanti risultano dai commenti degli utenti.

Insomma, l’educazione sessuale di Studenti.it sembrava dover essere chiara e univoca, per sfatare i miti dei ragazzi e rispondere alle loro domande. Quello che ne risulta invece, è una fitta rete di domande e risposte che a loro volta formulano nuovi interrogativi.

Notizie su: