QR code per la pagina originale

The Conduit 2 sarà più grande, vario e ispirato del primo capitolo

Eric Nofsinger di High Voltage lascia un messaggio sul blog SEGA

,

Il primo The Conduit è stato uno dei giochi sviluppato da terze parti più attesi per Nintendo Wii: l’FPS di High Voltage prometteva bene, ma il titolo non ha soddisfatto molto i videogiocatori e anche il team di sviluppo ha riconosciuto gli errori fatti, dichiarando però che con The Conduit 2 sarà tutto diverso.

Eric Nofsinger, capo della direzione creativa presso la software house in questione, ha infatti lasciato un messaggio ai giocatori interessati sul blog ufficiale SEGA, attraverso il quale ha voluto spiegare come The Conduit 2 sarà molto più grande, vario e ispirato del primo.

Per questo sequel c’è infatti un processo creativo più elaborato e, nell’approccio alla direzione artistica, il team ha voluto utilizzare solamente idee che entusiasmassero davvero.

I disegni sono stati rielaborati ed esaminati più volte, ogni location del mondo di gioco è stata concettualizzata e sono state scelte solamente quelle più ispirate. A tal proposito, Nofsinger promette un The Conduit 2 che toccherà diverse parti del globo, dando così la possibilità ai giocatori di vedere molti luoghi interessanti e nuovi campi di battaglia.

Il team lavorerà duramente per concludere il lavoro nel migliore dei modi, ma del resto c’è ancora tempo per dedicarsi allo sviluppo del gioco visto che l’uscita di The Conduit 2 è prevista per la fine del 2010.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni