QR code per la pagina originale

ASUS annuncia un netbook Eee PC da 8,9 pollici

,

All’origine era 7 pollici, poi nel tempo la dimensione del display è arrivata fino ai 12 pollici. Parliamo dei netbook, di cui ASUS è sicuramente il produttore che ha iniziato la diffusione di massa con i suoi Eee PC.

Stranamente l’azienda taiwanese ha deciso di tornare “indietro”, lanciando il modello Eee PC 900AX con uno schermo ampio 8,9 pollici e risoluzione 1024×600 pixel.

Sicuramente il prodotto è indirizzato agli utenti che cercano esclusivamente la portabilità, ma leggendo le caratteristiche tecniche ci viene il dubbio che ASUS abbia realizzato questo prodotto solo per svuotare i magazzini dai vecchi componenti.

Il processore infatti è un Intel Atom N270 a 1,6 GHz, ovvero il capostipite dell’architettura Intel dedicata al mercato dei netbook di circa due anni fa. La restante dotazione hardware e software potrebbe essere giustificata solo dal prezzo (non ancora comunicato): 1 GB di memoria DDR2, hard disk da 160 GB, modulo WiFi 802.11b/g, interfaccia Ethernet, due porte USB 2.0, webcam da 0,3 MPixel(opzionale), uscita VGA e card reader MMC/SD(SDHC).

La batteria a 4 celle garantisce un’autonomia massima di circa 4 ore. Il sistema operativo installato non è ovviamente Windows 7 Starter Edition, ma il vecchio Windows XP. Non è noto se la commercializzazione sarà estesa anche all’Italia.

Notizie su: