QR code per la pagina originale

L’LTE surclasserà in breve tempo il WiMax? Secondo il rapporto di IDC sì

,

Questa volta a affossare il WiMax ci pensa il rappoto di IDC che illustra come ci sia poco spazio per questa tecnologia e come l’LTE, il famoso 4G della telefonia mobile, già nel 2011 a neanche un anno dalla sua partenza supererà per diffusione il WiMax.

I motivi sono semplici, l’LTE può essere infatti installato sulle infrastrutture dei gestori, già esistenti oggi, mentre il WiMax richiede la realizzazione di nuove strutture a hoc.

Inoltre l’LTE permette prestazioni simili o superiori nell’uso reale al WiMax offrendo maggiore copertura e per l’utente sarebbe la naturale evoluzione delle attuali offerte 3G.

Insomma per IDC il WiMax non ha un grosso futuro di fronte a sé e questo rapporto non fa altro che allargare la polemica già in atto su chi sta puntando sul WiMax e chi invece lo vorrebbe già defunto e dimenticato.

Abbiamo già trattato l’argomento più volte e sappiamo quanto il WiMax stia lottando per sopravvivere contro molti “big” che ne vorrebbero già ora la sua scomparsa. Tuttavia il mercato del WiMax è in crescita anche se di poco e molti analisti non vendono il motivo perché non possa essere usato in parallelo all’LTE soprattutto in alcune condizioni limite.

È stato annunciato da poco il nuovo standard WiMax 2 che dovrebbe portare nuova linfa a questa tecnologia. Speriamo basti.

Notizie su: