QR code per la pagina originale

Torna Jaycut: modificare e pubblicare video superando i limiti di YouTube

,

In passato sono nati diversi servizi Web 2.0 che hanno offerto alcune funzionalità per modificare i video. Uno dei progetti per il video editing online più di apprezzato è stato Jaycut che, tuttavia, a fine marzo è stato chiuso.

Fortunatamente, la notizia delle ultime ore è che non solo Jaycut non ha seguito la triste sorte di molti servizi simili nati e morti nell’arco di pochi mesi e ha riaperto i battenti, ma addirittura si è totalmente trasformato aggiungendo funzionalità e strumenti di assoluto rilievo.

Registrandosi gratuitamente a Jaycut possiamo ora tagliare e cucire clip video caricate nel nostro spazio Web e aggiungere effetti, titoli, transizioni, doppiaggi audio e molto altro ancora, il tutto senza scaricare o installare alcun programma.

Il risultato delle nostre produzioni video può essere facilmente esportato e scaricato, anche in formati perfettamente compatibili con i cellulari più noti, oppure pubblicato direttamente su YouTube, su Jaycut o facilmente inserito nei nostri blog e siti.

Oltre alla versione gratuita, esistono servizi supplementari a pagamento che Jaycut dedica alle aziende e che, tra le altre cose, permettono di realizzare servizi per siti o community attraverso i quali gli utenti possono creare composizioni video anche tramite telefonino.

Considerando che la stessa YouTube aveva tentato senza successo esperimenti simili, sembra che Jaycut in questa sua nuova forma possa superare il limite, spesso davvero fastidioso, che obbliga a ricorrere a sistemi complessi e software dedicati per effettuare delle modifiche alle clip girate con i nostri dispositivi multimediali.

Notizie su: