QR code per la pagina originale

Facebook: un grave bug mina la tutela della privacy

,

Ha dell’incredibile il bug scoperto ieri (e confermato dal video in streaming qui sotto), con il quale sarebbe stato possibile vedere la cronologia della chat di qualunque utente presente su Facebook, attraverso lo strumento di anteprima del profilo a disposizione tra le impostazioni sulla privacy.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni