QR code per la pagina originale

Il nuovo look di Google

,

Google rinnova la sua grafica e lo fa con uno dei più importanti restyling degli ultimi anni. La prima novità riguarda il logo, più luminoso e con piccole differenze cromatiche. La seconda e più rilevante novità concerne i risultati della ricerca, riorganizzati da una nuova colonna sulla sinistra.

Nella pagina dei risultati della ricerca, la nuova colonna contiene due elenchi di strumenti che possono essere combinati tra loro. Il primo elenco, formato da nuove icone, riguarda la tipologia della ricerca, ovvero per immagini, video, maps, notizie, libri, blog, aggiornamenti o discussioni.

Il secondo elenco permette invece di limitare i risultati della ricerca secondo requisiti di tempo, scegliendo le pagine più recenti o inserendo un intervallo di date, e di modificare la visualizzazione della pagina.

Alessandro Antiga, Country Marketing Manager di Google per l’Italia, commenta così il restyling grafico:

L’obiettivo primario di Google è quello di aiutare le persone a non perdersi nel mare di Internet, offrendo loro tutti possibili strumenti per trovare ciò che serve. Questo annuncio rappresenta l’ultimo passo inoltre dieci anni di lavoro dedicati alla continua ottimizzazione del motore di ricerca e allo sviluppo di una tecnologia che semplifichi e migliori l’esperienza d’uso dei nostri servizi a vantaggio degli utenti.

Le novità in tutto sarebbero un centinaio: ad esempio, il nuovo colore degli annunci sponsorizzati, il “Cosmic Latte“, colore medio dell’universo. Le novità non riguardano tanto i contenuti, quanto una nuova organizzazione che facilita l’uso di strumenti già presenti in Google e ora raggruppati nella prima pagina di ricerca.

Notizie su: