QR code per la pagina originale

Skype rivoluziona la sua offerta VoIP e introduce la videochiamata a cinque

,

Grandi novità per Skype, la nota azienda che offre servizi di messaggistica istantanea e VoIP, che ha annunciato che a breve, e precisamente la prossima settimana (si parla del 10 maggio), rilascerà una beta del suo noto client per computer Windows che supporterà la videochiamata a gruppi di cinque.

Il servizio inizialmente sarà gratuito sino a che durerà la fase di test, per poi passare probabilmente a pagamento. Ma la vera novità è l’introduzione da subito (dal 6 maggio i vari siti nazionali verranno progressivamente aggiornati) delle nuove tariffe VoIP sempre più convenienti e valide per chiamare ben 170 Paesi in tutto il mondo.

Le nuove tariffe prevedono un interessante risparmio di quasi il 60% rispetto alla classica offerta a consumo.

La vera novità dei nuovi piani tariffari però è l’elasticità di scelta con cui vengono offerti agli utenti.

Quello che dovremo fare è in primis scegliere il Paese in cui vorremmo telefonare, scegliere poi se chiamare solo i fissi o anche i cellulari, selezionare se abbonarci per un mese, 3 mesi o di più, e infine il monte di minuti che vogliamo consumare (da 60 minuti sino a “senza limiti”). Prezzi a partire da 1,02? iva inclusa.

In attesa che Skype aggiorni le pagine delle sue offerte, segnaliamo che è uscito un aggiornamento del client Windows, ora arrivato alla versione 4.2.0.163.

Non possiamo non notare come Skype stia diventando sempre di più un leader nel settore del VoIP, soprattutto nella fascia consumer. Queste nuove tariffe, così aggressive ed economiche sicuramente attireranno molti nuovi utenti, e faranno soprattutto gola agli utilizzatori di smartphone e tablet PC dove Skype spesso gioca un ruolo molto importante.

Notizie su: