QR code per la pagina originale

WWDC 2010: tutto esaurito

,

Gran successo di pubblico per il Worldwide Developer Conference Apple 2010 che, come da tradizione, si terrà al Moscone Center di San Francisco. La conferenza ha infatti già registrato il tutto esaurito, e questo nonostante il prezzo del biglietto non sia proprio popolare.

L’evento in questione è sostanzialmente la vetrina in cui Cupertino sfoggia le proprie novità software e tecnologiche agli sviluppatori, e nel corso degli anni (soprattutto a partire dal 2007) ha iniziato a godere di enorme visibilità e di un costante incremento del numero di partecipanti (l’anno scorso erano 5.000).

Tutti i biglietti disponibili al costo di 1.599$ sono stati acquistati in appena otto giorni, e questo nonostante un innalzamento di ben 300$ rispetto al prezzo dell’anno scorso. A catalizzare tanta attenzione in tanto poco tempo è sempre lui, l’iPad, un dispositivo campione d’incassi di cui sono state già vendute 1 milione di unità; e le stime indicano che il secondo milione verrà raggiunto entro la fine del giugno prossimo, con utili per Apple che sfonderanno il miliardo di dollari.

Al WWDC di quest’anno si parlerà di iPhone OS 4.0, delle sue novità annunciate, come Game Center e il multitasking e quelle ancora non svelate, come la vociferata introduzione iChat video per iPhone; verrà probabilmente presentata la nuova generazione di iPhone e, magari, un bel “one more thing” all’ultimo minuto, come da vecchia scuola. L’evento è previsto dal 7 all’11 giugno prossimo, ed è la terza volta di fila dal 2008 che segna il tutto esaurito.

Notizie su: