QR code per la pagina originale

BTicino e la domotica nella Casa del Ben Essere

,

Resterà aperta fino al 4 luglio, all’interno dei Giardini Indro Montanelli di Milano, la speciale Casa del Ben Essere. Si tratta di un progetto ideato dallo Studio Paolo Bodega Architettura con il patrocinio del Comune di Milano Assessorato alla Salute, che ha l’obiettivo di sensibilizzare a un corretto stile di vita, valorizzare le differenti abilità e rispondere al desiderio di benessere della persona.

L’unità abitativa di 80 metri quadrati in Classe Energetica A+ è completamente funzionante ed è stata realizzata con la collaborazione di molte aziende italiane specializzate, tra le quali figura BTicino.

La speciale casa è infatti equipaggiata con un sistema domotico BTicino in grado di offrire avanzate soluzioni per quanto riguarda il comfort, la sicurezza, il risparmio e la multimedialità, con un’attenzione particolare alle esigenze delle persone diversamente abili, permettendo loro di migliorare la qualità della vita.

La casa domotica consente di azionare diversi scenari, ossia combinazioni di accensioni e automazioni che permettono di adattare gli ambienti a vari utilizzi e ai vari momenti della giornata. Il sistema è personalizzabile secondo le proprie esigenze e riconfigurabile in caso di modifiche all’arredo e alla disposizione dei locali.

La sicurezza risulta migliorata grazie dispositivi in grado di dare l’allarme oltre, che in caso di furto anche in caso di fughe di gas, allagamenti e blackout elettrici e di attivare le misure necessarie per mettere la casa in sicurezza.

BTicino offre poi il sistema di termoregolazione a zone, con cui è possibile riscaldare l’abitazione soltanto dove serve e quando serve, riducendo gli sprechi. Tra le molte funzionalità, spicca infine la possibilità di utilizzare l’iPhone per gestire le molte funzioni domotiche, grazie al software iMyHome acquistabile sull’App Store.