QR code per la pagina originale

Controllare iPad con Magic Mouse

,

È semplicemente incredibile la quantità di feature di cui iPad sarebbe capace ma che sono state epurate per precise scelte progettuali o per non pestare troppo i piedi al resto del catalogo Apple. In particolare, l’ultimo esperimento mostra come sia possibile utilizzare il tablet con la mela in abbinamento con un Magic Mouse o, quanto a questo, con qualunque altro dispositivo di puntamento Bluetooth.

Ovviamente, il requisito fondamentale per poter procedere con l’esperimento è il jailbreak e l’installazione di librerie non ufficiali, come Tstack Mouse, una utility in grado di consentire l’uso del mouse con iPhone, iPod touch e ora iPad. Peccato soltanto che, se colleghiamo il mouse, non potremo far uso della tastiera (che invece è ufficialmente supportata).

C’è da dire comunque che le indicazioni per ottenere tali funzionalità sono estremamente semplici e alla portata di tutti, sebbene di fatto invalidino la garanzia. Ciò significa che se a un certo punto della sua vita, il dispositivo “jailbroken” dovesse avere problemi tali da impedirne il ripristino con firmware non modificati, Apple potrebbe rifiutarsi di eseguire eventuali riparazioni gratuite.

Al momento, tra funzionalità ufficiali e non, risulta possibile collegare ad iPad una tastiera Bluetooth, una tastiera USB, un hard disk USB, un WiiMote e perfino un paio di cuffie USB.

Notizie su: