QR code per la pagina originale

LittleBigPlanet 2 lanciato su disco, non come DLC, per raggiungere più utenti

Il gioco usa inoltre alcune tecnologie usate da Santa Monica per God of War III

,

A un solo giorno dall’annuncio ufficiale di LittleBigPlanet 2, continuano a emergere interessanti informazioni relative al titolo in sviluppo presso Media Molecule.

Il co-fondatore della software house, Alex Evans, ha rivelato a 1Up che Media Molecule ha scelto di far uscire LittleBigPlanet 2 su disco, e non come un contenuto aggiuntivo scaricabile, per raggiungere una maggiore base di utenza.

Questa motivazione, unita alla quantità delle aggiunte che avrà LittleBigPlanet 2 rispetto al suo predecessore, fa sì che questo sequel possa essere lanciato nell’ottica di offrire un titolo tutto nuovo all’utenza PlayStation 3, e non sarà una semplice espansione.

Tra l’altro, Evans ha anche dichiarato che LittleBigPlanet 2 condivide alcune tecnologie del blockbuster God of War III, come gli effetti di profondità sul campo, oggetti e ombre meglio definite, effetti di trasparenza e illuminazione in generale migliori rispetto a quanto visto in passato.

Tali possibilità daranno a LittleBigPlanet 2 una grafica ancora più pulita.

Notizie su: