QR code per la pagina originale

Skype: in arrivo la pubblicità per rimanere gratuito

,

Il futuro di Skype sarà gratuito, ma grazie alla pubblicità. È questo quanto emerge dall’intervista che il Telegraph ha fatto al CEO di Skype Josh Silverman.

La società del famoso client VoIP è difatti intenzionata a portare le inserzioni promozionali sul suo software, con l’obiettivo di ripagare i costi e poter continuare a consentirne l’uso gratuito agli utenti, che in milioni usano Skype per chiamare colleghi, amici e parenti tramite PC.

Non sono arrivati però i dettagli sulle modalità con cui gli “spot” entreranno a far parte del servizio. Le ipotesi più attendibili parlando della possibilità di vedere implementati dei banner o dei video che verrebbero visualizzati nel momento in cui si tenta di accedere alle chiamate, mentre c’è chi rilancia la possibilità che possano essere introdotti dei veri e propri spot audio, quindi come in radio, da far ascoltare all’utente prima di far iniziare la conversazione.

Da stabilire inoltre se l’introduzione degli spot riguarderà anche, e in che misura eventualmente, gli utenti premium, cioè quanti sono soliti pagare per effettuare chiamate tramite Skype verso telefoni fissi o telefonini.

Notizie su: