QR code per la pagina originale

HTC controdenuncia Apple per violazione di cinque brevetti

,

Continua il carosello delle denunce per presunte violazioni di brevetti nel settore degli smartphone. Poco tempo fa avevamo riportato la notizia secondo cui Apple aveva citato in giudizio HTC, il celebre produttore di smartphone per sistema operativo Windows Mobile e Android, per aver utilizzato senza licenza, 20 brevetti di proprietà della mela morsicata.

La notizia di oggi è che HTC azienda innovatrice nel settore della telefonia da ormai parecchi anni, non sembra intenzionata a chinare il capo davanti al colosso di Cupertino ed è pronta a rispondere con una controdenuncia.

In questo caso le violazioni riguarderebbero 5 brevetti utilizzati da Apple sui suoi iPhone e sul suo iPad e di proprietà di High Tech Computer.

Siamo ormai abituati a queste continue azioni legali tra compagnie leader in questo settore, una denuncia in questo ambito può servire per mostrare i muscoli agli avversari e mettersi al riparo da successive controdenunce permettendo il più delle volte di arrivare ad accordi di scambio di brevetti convenienti per entrambe le aziende interessate.

Notizie su: