QR code per la pagina originale

nVidia GeForce GTX 465: ecco i primi benchmark

,

Durante il prossimo Computex di Taipei, in programma dall’1 al 5 giugno, nVidia potrebbe annunciare la sua GPU di fascia media GeForce GTX 465, basata sull’architettura Fermi.

Come è noto, l’azienda ha deciso di cambiare il nome del prodotto, riservando l’etichetta GeForce GTX 460 ad una soluzione con prestazioni inferiori. Intanto emergono in Rete i primi test della GeForce GTX 465.

Le specifiche tecniche prevedono la presenza di 352 stream processor, 1 GB di memoria GDDR5 e interfaccia a 256 bit, mentre le frequenze di clock sono 607 MHz per la GPU, 1.215 MHz per gli shader (CUDA Core) e 3.206 MHz per la memoria. A titolo di confronto, la GeForce GTX 470 ha le stesse frequenze per GPU e shader speed, ma 448 stream processor, 1.280 MB di memoria GDDR5 con bus di 320 bit e 3.348 MHz di frequenza effettiva.

Il sito cinese eNet ha effettuato i test con una risoluzione di 1920×1200 pixel e filtri attivi. La GeForce GTX 465 ha ottenuto risultati leggermente superiori alla ATI Radeon HD 5870 in Far Cry 2, ma è risultata più lenta della ATI Radeon HD 5830 in Crysis Warhead. Nel benchmark Unigine Heaven invece si è posizionata tra la Radeon HD 5850 e la Radeon HD 5870.

Ovviamente si tratta di risultati incompleti, in quanto manca l’analisi di temperature e consumi, e potrebbero anche non essere attendibili (i test non sono più presenti sul sito). Ancora nessuna informazione precisa sul prezzo che si ipotizza compreso tra 250 e 300 euro.

Durante il mese di luglio, potrebbero arrivare le GeForce GTX 420 e GTX 450, che andranno a competere con le Radeon HD 5400/5500/5600.

Notizie su: