QR code per la pagina originale

La vostra rete WiFi non è protetta? In Germania rischiereste una multa

,

La sentenza è certamente di quelle che fanno discutere e anzi c’è il rischio che si crei un pericoloso precedente. Ma cosa è successo? È capitato che in Germania un cittadino possessore di una rete wireless non protetta, sia stato multato perché qualcuno tramite la sua rete aveva scaricato un file musicale protetto da coyright.

I fatti precisi sono questi: l’utente era stato denunciato per aver scaricato file musicali protetti da copyright, ma ha saputo dimostrare che nel periodo incriminato non si trovava in casa perché in vacanza. Dunque qualcuno sfruttando la sua rete wireless di casa non protetta si era collegato ad Internet e aveva commesso il misfatto.

Si potrebbe dire che in un certo senso anche lui è una vittima, ma per i giudici tedeschi invece è colpevole di non aver approntato tutti i mezzi per proteggere la propria connessione wireless.

Multa lieve, ma il problema non è questo. Dobbiamo chiederci a questo punto se l’ignoranza in materia informatica può essere considerata un reato.

Proteggere una rete WiFi è facile, ma può essere comunque non alla portata di tutti, quindi dobbiamo tutti studiare per diventare amministratori di rete?

Personalmente credo di no, e voi cosa ne pensate?

Notizie su: