QR code per la pagina originale

Il grande rilancio di Windows Live Hotmail

Microsoft ha presentato il nuovo Windows Live Hotmail configurando una webmail completamente nuova ed i cui limiti superano di gran lunga quelli di Gmail e Yahoo Mail. Microsoft fa sul serio, dunque: la nuova Hotmail ha molte frecce al proprio arco

,

Windows Live Hotmail è pronta al grande rilancio. L’annuncio giunge dalla stessa Microsoft, ove le prossime novità sono descritte nei dettagli per evidenziare come la Webmail di proprietà intenda compiere un forte passo avanti per chiudere il gap creatosi con le rivali Gmail e Yahoo Mail.

«Le email sono cambiate molto nel corso degli ultimi 5 anni. Oggigiorno si usano molte più email, email che spesso richiedono di lasciare la vostra inbox per completare una azione; si inviano allegati sempre più grandi; si usano gli smartphone per sincronizzare non solo la casella di posta, ma anche contatti e calendari». La nuova Windows Live Hotmail parte pertanto da questi presupposti per introdurre tutta una serie di novità descritte per sommi capi dal seguente video introduttivo:

Get Microsoft Silverlight

Organizzare e visualizzare le immagini ricevute direttamente dall’interfaccia della casella di posta; gestire su Hotmail la propria posta Gmail; inviare nella stessa email fino a 200 allegati grandi fino a 50MB l’uno (facendo leva su Windows Live SkyDrive), per un totale di ben 10GB per singola email e superando di gran lunga i limiti odierni di Gmail; inviare documenti Word o presentazioni PowerPoint embed in una mail; gestire ed inviare informazioni ritrovate tramite Bing; approfittare delle partnership siglate con Flickr, Hulu, Linkedin ed alcuni gruppi di spedizione per visualizzare via mail gallery fotografiche, contenuti filmati, contatti su social network o dettagli di tracking di un particolare prodotto in ricezione; ripulire la casella di posta con una nuova funzione in grado di togliere dalla vista le email di minore interesse. E per 20 dollari all’anno Microsoft cancellerà anche gli spazi pubblicitari sull’interfaccia

Gestione immagini su Windows Live Hotmail

Gestione immagini su Windows Live Hotmail

Queste ed altre novità sembrano dotare Windows Live Hotmail di un’anima nuova, di capacità notevolmente potenziate e soprattutto di un approccio molto diverso rispetto al passato (l’ultima sostanziale revisione era datata 2008). Oggi Hotmail è uno strumento più ricco e completo, in grado peraltro di leggere la posta Gmail e Yahoo facilitando così l’eventuale migrazione. Un occhiolino agli utenti che, infastiditi da Google Buzz, nutrono quantomeno la curiosità di provare qualcosa di nuovo: ora sì, ora Hotmail sembra essere nuovamente una papabile alternativa.

Notizie su: