QR code per la pagina originale

Windows Live Hotmail si rinnova per competere con Gmail

,

Microsoft ha annunciato ufficialmente di aver apportato importanti modifiche al servizio Windows Live Hotmail.

La nuova versione della casella di posta, frutto di un’importante operazione di restyling sia estetico che funzionale, debutterà ufficialmente nel corso della prossima estate. Di seguito, alcuni dei punti chiave tenuti in considerazione per dare vita al nuovo servizio.

  • Oggigiorno la gente riceve molte più email che in passato. Solo il 25% circa della posta in arrivo proviene da mittenti conosciuti, mentre il 20% da social network e altre percentuali considerevoli sono rappresentate da offerte, newsletter e messaggi non desiderati. Una delle richieste principali degli utenti va proprio in questa direzione: tenere pulita la casella email;
  • gran parte dei messaggi richiede operazioni al di fuori della casella email stessa, come la visione di fotografie, la consultazione dei documenti o l’interazione con i social network;
  • la gente vuole restare in contatto con la propria casella e con gli altri anche in movimento, attraverso i dispositivi mobile di ultima generazione.

Tenendo in considerazione queste richieste, il team al lavoro su Hotmail ha dato vita a una casella rinnovata rispetto al passato, attraverso l’implementazione di specifiche funzionalità, che in alcuni casi sembrano ispirarsi a quelle già offerte dai servizi concorrenti.

  • Una homepage che riassume il numero di email ricevute, suddividendole in base alla loro provenienza, così da poter cogliere in un solo sguardo quanti messaggi sono stati ricevuti dai contatti, quanti dagli aggiornamenti dei social network, quanti dalle attività commerciali e altro ancora;
  • la possibilità di eliminare, tramite il comando Sweep, la cosiddetta greymail, ovvero tutti quei messaggi che non rappresentano spam e le cui sottoscrizioni sono state realmente effettuate dagli utenti, ma che sono di poca importanza e contribuiscono a creare confusione nella casella inbox;
  • la modalità di visualizzazione Hotmail Active View consente di avere una panoramica sul contenuto della casella, così da giungere direttamente alla consultazione e alla modifica dei documenti Office all’interno di Hotmail, allo slideshow delle immagini allegate (scaricabili anche in un solo archivio compresso, generato automaticamente), oppure alla visione dei contenuti condivisi sui social network.

Attraverso Exchange ActiveSync, inoltre, casella email, contatti e calendario potranno essere sincronizzati con tutti i telefoni compatibili. Ulteriori informazioni e aggiornamenti sono reperibili sul sito HotmailPreview.com.

Notizie su: