QR code per la pagina originale

V8000HDW: un nuovo PMP da Ainol

,

Il mercato dei PMP (portable media player) è decisamente in espansione e la sua crescita non si arresterà tanto presto; da qualche mese, nell’ampia gamma di soluzioni che i consumatori possono scegliere, troviamo anche V8000HDW, dispositivo realizzato dalla casa produttrice cinese Ainol. Una recensione apparsa sul Web ne ha messo in evidenza difetti e pregi e ci ha dato l’occasione di conoscere meglio un prodotto che ha nella riproduzione dei filmati in alta definizione il suo punto di forza.

Il design di V8000HDW è molto semplice: uno schermo touch da 6 pollici, con risoluzione massima di 800×480, è inquadrato da una cornice nera, dagli angoli smussati e dalla finitura lucida. Sul lato superiore troviamo i tasti di navigazione, mentre a destra e a sinistra abbiamo uno slot per schede MicroSD per l’espansione della memoria interna, e l’uscita HDMI.

Grazie al processore Sochip SC9800 la riproduzione di filmati in alta definizione procede senza scatti e risulta molto fluida; il dispositivo è compatibile con i principali formati video, tra cui citiamo AVI, TS e MKV. Stando a quanto riportato nella recensione di cui parlavamo sopra, l’unico difetto da segnalare sulla riproduzione video è relativo al basso angolo di visione dello schermo.

Per il resto, oltre alla compatibilità con moltissimi formati audio, segnaliamo la possibilità di impiego del dispositivo per vedere immagini e fotografie proiettandole, attraverso l’uscita HDMI, su un televisore piatto. La medesima cosa, ovviamente, converrà fare con i filmati in alta definizione di cui parlavamo prima.

Il prezzo del modello da 8GB si aggira intorno ai 160 dollari, che non è molto; il PMP non sembra però così facile da trovare in Europa, visto che pare che Ainol non abbia aperto ufficialmente canali di vendita all’estero.

Notizie su: