QR code per la pagina originale

La prima rete Wireless funzionante via LED è realtà

,

Engadget, riporta una notizia alquanto curiosa sulla possibilità di sfruttare per gli ambienti indoor i LED delle illuminazioni al posto dei classici access point WiFi per fornire l’accesso ad Internet con velocità discrete sino a quasi 2Mbit.

Può far sorridere, ma la notizia non è nuovissima, anche in passato si era parlato della possibilità di sfruttare i fasci di luce per trasmettere il segnale Internet.

Così alcuni ricercatori cinesi sono passati così alla pratica e hanno realizzato una rete Internet senza fili con tecnologia LED.

La rete funziona più o meno in questo modo. Le lampade a LED mentre illuminano normalmente l’ambiente, grazie ad una “modulazione controllata del fascio di luce emessa”, sarebbero in grado di gestire un collegamento Internet sino a 2MBit.

Una rete non velocissima, ma più che buona per ambienti casalinghi che gioverebbero anche dell’assenza delle onde elettromagnetiche emesse dagli access point, la cui natura potenzialmente maligna è ancora oggi un argomento di lunghe discussioni.

Arriverà mai?

Notizie su: