QR code per la pagina originale

Chrome: migliorare la gestione dei segnalibri con Bookmark Tree

,

Durante la navigazione Web risulta importante poter accedere ai siti preferiti in modo pratico e immediato, indipendentemente dal browser utilizzato.

Google Chrome propone inizialmente una gestione dei bookmark che in certi casi non appare ideale e il consueto strumento dei componenti aggiuntivi si offre per andare incontro a diverse esigenze di personalizzazione.

L’estensione Bookmark Tree si installa in pochi secondi e al termine della procedura viene aggiunto un pulsante nella barra degli strumenti, la cui icona è costituita dalla tipica stella associata all’inserimento di nuovi siti preferiti.

Quando si clicca su essa viene aperto un elenco ad albero, il quale consente di individuare in modo semplice e intuitivo i segnalibri, organizzabili anche in comode cartelle. In modo predefinito, cliccando su un link la pagina relativa verrà aperta in una nuova scheda.

La voce “Estensioni” del menù “Personalizza e controlla Google Chrome” consente però di accedere al pannello di controllo, mediante il quale si possono modificare le impostazioni di base.

Sono ad esempio modificabili le dimensioni della finestra di popup espresse in pixel, il tipo e la dimensione del font. Si può inoltre decidere di aprire il sito nella scheda corrente o in una nuova finestra, associando una diversa funzione ai tasti del mouse, e chiudere il popup dopo aver selezionato un elemento preferito.

Notizie su: