QR code per la pagina originale

Bing continua a crescere, ora è al 12%

,

Sembra che il progetto di Microsoft nel contrastare Google nel settore dei motori di ricerca stia dando i suoi frutti. Bing, infatti, ha raggiunto il 12% secondo i risultati di aprile.

Un traguardo eccezionale, se consideriamo che, secondo ComScore, Bing ha guadagnato il 4% nell’ultimo anno, e ha fatto calare Google fino al 64%.

Microsoft, quindi, sta lentamente risalendo la china, cercando di ricostruire una propria identità tra i motori di ricerca, dopo aver perso diversi punti tra il 2004 e il 2009.

Ora questi successi dovranno essere trasformati in inserzioni, ovvero in guadagni. Infatti il mercato della pubblicità online è sempre in fermento, e diverse aziende cercano spazi alternativi a quelli della grande G, ad un prezzo migliore. E Bing sembra attrarre diversi inserzionisti.

L’azienda di marketing Range Online Media ha dichiarato che i suoi clienti investono tra il 5 e il 9% dei propri bilanci su Bing, percentuale che è ben diversa dal 2-5% di due anni fa.

Con il suo stile alternativo a Google, colorato e ricco di foto, Bing continua ad attirare utenti: perfino Google ha dovuto ridisegnare la sua pagina di ricerche, aggiungendo una barra verticale sinistra molto simile a quella di Bing.

La sfida, per Bing, è quella di conquistare spazio tra i dispositivi mobili, settore nel quale Google la fa ancora da padrona.

Notizie su: