QR code per la pagina originale

Intel annuncia nuove CPU per ultraportatili

,

Intel rinnova il catalogo dei processori dedicati a notebook con spessore inferiore a 2,5 cm e peso compreso tra 900 grammi e 2,3 chilogrammi, solitamente modelli con display non superiore ai 13,3 pollici.

Si tratta di CPU ULV (Ultra Low Voltage) della famiglia Core, con TDP pari a 17 Watt, realizzati con processo produttivo a 32 nanometri e dotati di grafica integrata Intel HD Graphics.

Ad eccezione dei modelli Celeron, Pentium e Core i3, tutti i processori utilizzano la tecnologia Turbo Boost per incrementare dinamicamente la frequenza di clock dei singoli core e la tecnologia HyperThreading per l’esecuzione simultanea dei thread.

Ecco i nomi delle CPU presentate:

  • Celeron U3400 (1,06 GHz, 2 MB cache L3);
  • Pentium U5400 (1,2 GHz, 3 MB cache L3);
  • Core i3-330UM (1,2 GHz, 3 MB cache L3);
  • Core i5-430UM (1,2 GHz, 1,73 GHz con Turbo, 3 MB cache L3);
  • Core i5-540UM (1,2 GHz, 2 GHz con Turbo, 3 MB cache L3);
  • Core i7-660UM (1,33 GHz, 2,4 GHz con Turbo, 4 MB cache L3).

Mooly Eden, vicepresidente e general manager del PC Client Group di Intel, ha dichiarato che questi processori sono il 32% più piccoli, offrono prestazioni oltre il 32% più elevate e consumi ridotti di oltre il 15% rispetto alle soluzioni di precedente generazione.

A partire dal mese di giugno, Acer, Asus, Lenovo e MSI offriranno più di 40 modelli di notebook suddivisi in diverse fasce di prezzo. Anche Apple potrebbe aggiornare il suo MacBook Air.

Notizie su: