QR code per la pagina originale

Nuovo accordo tra Nokia e Yahoo

,

Nokia e Yahoo hanno siglato un importante accordo, grazie al quale le due famose aziende si supporteranno l’una con l’altra e si scambieranno alcuni loro servizi, in modo tale che ognuna di loro possa beneficiare dell’utenza dell’altra.

La stretta di mano parte già con grossissimi numeri: Yahoo Messenger ha un bacino di utenza di 85 milioni di utenti mensili, i servizi Yahoo 586 milioni di utenti, Yahoo email 283 milioni, Ovi Maps e Ovi email 9 milioni di utenti cadauno. Senza considerare i cellulari Nokia: solo nel 2009 ne sono stati venduti 432 milioni.

Parte già con grossissimi numeri, dicevamo, ma ha un potenziale di crescita enorme per entrambe le due società. I primi servizi forniti in collaborazione da Nokia e Yahoo dovrebbero essere disponibili entro la prima metà del 2010, mentre dovrebbero essere pienamente effettivi a livello mondiale entro il 2011.

In sostanza, Nokia fornirà a Yahoo il proprio servizio di mappe Ovi Maps, che attualmente conta di una fetta di pubblico molto consistente grazie alla recente mossa di Nokia di renderlo gratuito, mentre Yahoo metterà a disposizione di Nokia la propria esperienza per completare i servizi Ovi con posta elettronica e chat.

Tale mossa non solo servirà per sostenersi a vicenda e per guadagnare un pubblico maggiore, ma Yahoo e Nokia stanno cercando in tal modo di contrastare le rivali sul mercato dei servizi wireless, oggi molto competitivo e in mano a Apple e Google.

Notizie su: