QR code per la pagina originale

Aliens vs. Predator nel catalogo OnLive, Gaikai pensa alle demo

Inizia l'era del cloud gaming, con i due servizi pionieri pronti a darsi sfida

,

Rebellion Software ha confermato l’ingresso dello sparatutto Aliens vs. Predator nel catalogo di giochi del servizio OnLive, che a partire dal 17 giugno farà il suo debutto nel territorio statunitense, come riportato sulle pagine di VG247.

Si tratta di una piattaforma di cloud gaming, che consentirà ai giocatori di accedere ai propri titoli preferiti senza necessità di acquistarne una copia ed effettuando lo streaming del segnale audio-video tramite la connessione Internet.

Essendo Aliens vs. Predator pubblicato da SEGA, questo lascerebbe intendere un interessamento da parte dell’azienda di Sonic in tal senso, che andrebbe così ad aggiungersi alle importanti partnership già strette dal team di OnLive con Electronic Arts, Take-Two e Ubisoft.

Va inoltre segnalata l’interessante previsione di IncGamers, secondo cui il concorrente Gaikai potrebbe rappresentare la soluzione ideale per il rilascio delle versioni dimostrative dei giochi, sollevando in questo modo le software house dall’obbligo di investire risorse e denaro nella messa a punto di versioni pensate appositamente per il test pre-acquisto.

Notizie su: