QR code per la pagina originale

Google Chrome per Mac esce dalla Beta

,

Google Chrome esce finalmente dalla fase beta e sbarca su Mac. Ad annunciarlo è stato Mike Smith, Product Manager del Google Chrome Team, sul Google Mac Blog:

Riteniamo che Chrome per Mac ora possa garantire non solo la stabilità, le performance e il livello di rifinitura che ogni Mac user si aspetta, ma anche quell’esperienza d’uso tipica di un’applicazione per Mac per la quale i Mac user potranno provare un senso di immediata familiarità

Il progetto Chrome per Mac è nato nel dicembre scorso e ha ereditato, col passare del tempo, tutte le funzionalità della versione Windows. Tra i punti di forza, sicuramente la leggerezza, la velocità nel rendering delle pagine e la possibilità di sincronizzare i preferiti tra più computer. Tuttavia il vero cavallo di battaglia dell’enfant prodige della grande G è la possibilità di scegliere tra oltre 4500 estensioni già disponibili sul Web e senza bisogno di riavviare il software.

In definitiva una ottima notizia per tutti gli utenti Mac, che potranno finalmente beneficiare dei vantaggi di uno tra i più veloci e affidabili browser in circolazione.

Notizie su: