QR code per la pagina originale

iPhone 3G non più acquistabile: un altro indizio pro iPhone 4G?

,

iPhone 3G sta per arrivare al proprio capolinea: uno dei modelli più famosi di melafonino non è attualmente acquistabile su Apple Store. Gli stock sembrerebbero scarseggiare ma, ovviamente, la concomitanza con l’evento del 7 giugno fa ipotizzare il ritiro dal mercato di questa versione di iPhone.

Già lo scorso anno, con il rilascio della versione potenziata iPhone 3G S, iPhone 3G aveva segnato un rallentamento, riducendo notevolmente prezzo e proprio bacino d’utenza. Con l’arrivo sul mercato di iPhone 4G, la versione 3G diverrà irrimediabilmente vetusta, almeno agli occhi di Apple.

Qualche indicazione l’avevamo già ravvisata nell’annuncio di ieri di Wallmart che, proprio in previsione del nuovo melafonino, metterà in vendita iPhone 3G S a prezzi stracciatissimi. Di iPhone 3G, invece, nessuna menzione: si tratterebbe di un segnale più che evidente dell’imminente ritiro dagli scaffali.

La versione 3G dello smartphone di Cupertino, tuttavia, continua a essere presente su Apple Store: ne vengono elencate caratteristiche, prezzi e funzionalità, ma non è possibile procedere all’acquisto. Il messaggio “Attualmente non disponibile” diventa, quindi, una sorta di epitaffio funebre della versione sicuramente più diffusa del melafonino.

La buona notizia è, però, un’altra: il ritiro dal mercato dei modelli più vecchi indica solamente l’arrivo di un modello più avanzato. Anche se, con tutti i leak occorsi nelle ultime settimane, il nuovo arrivato rischia di essere tutto tranne che una sorpresa.

Notizie su: