QR code per la pagina originale

Smartphone al riparo da virus con l’applicazione Threat Watch

,

Virus e minacce per i nostri smartphone sono sempre più dietro l’angolo, soprattutto con l’avvento delle connessioni Internet mobile. Fortunatamente i mezzi per correre ai ripari ci sono e funzionano egregiamente. È il caso della nuova applicazione per iPhone e smartphone sviluppata da Trend Micro chiamata Threat Watch.

L’applicazione, a metà via tra un antivirus vero e proprio e un sistema di alert basato sulle segnalazioni degli utenti, offre una panoramica sul cyber-crimine e sulle minacce Internet.

Installando l’applicazione dei banner stile pop-up ci avviseranno quando una nuova minaccia è stata identificata permettendoci di correre ai ripari.

Oltre al sistema di avvisi si può avere accesso costantemente, e in tempo reale, a statistiche e dati relativi a virus, trojan e malware. Oltre a questi report, si possono anche leggere notizie e bollettini sulla sicurezza costantemente aggiornati e selezionati.

Tutti i servizi offerti, compresi i dati di questo “osservatorio” elettronico sono assolutamente gratuiti. L’unica pecca del servizio è una certa invasività che, se da un lato può rassicurare i più paurosi, garantendo loro di rimanere aggiornati e protetti costantemente, dall’altro potrebbe invece stancare l’utilizzatore medio.

La protezione da virus, anche sui cellulari, sta comunque divenendo una cosa seria. A riprova c’è il recente acquisto da parte di McAfee di Trust Digital, con l’intenzione di sviluppare antivirus e software per la sicurezza all’avanguardia che garantiscano compatibilità con sistemi operativi mobili.

Notizie su: