QR code per la pagina originale

Harry Potter e i Doni della Morte sarà uno sparatutto in terza persona?

Sarà un finale dark, anche in ambito videoludico, quello della saga Harry Potter

,

In concomitanza con l’esordio dei due adattamenti cinematografici nelle sale, arriveranno su PC e console altrettanti titoli videoludici dedicati a Harry Potter e i Doni della Morte, sviluppati da Electronic Arts (divisione EA Bright Light).

Rispetto al passato, stando alle prime immagini diffuse in Rete e alle informazioni rilasciate, si tratterà di giochi caratterizzati da un’ambientazione decisamente più dark e con una componente action maggiormente marcata.

“Il finale della saga Harry Potter ci offre l’opportunità di realizzare titoli più dark e più d’azione rispetto al passato”, ha dichiarato il boss della software house Jonathan Bunney. “Gli utenti delle console HD apprezzeranno il nostro lavoro”.

Le fasi di esplorazione e la risoluzione degli enigmi sono dunque destinate a lasciar spazio a sequenze più adrenaliniche oppure, addirittura a uno sparatutto in terza persona, come ipotizzato da Kotaku?

Notizie su: