QR code per la pagina originale

Superati i 4 milioni di conti PayPal in Italia

,

Gli acquisti online sono ormai anche nel nostro paese una pratica ampiamente diffusa; al momento del pagamento però c’è sempre un po’ di diffidenza quando ci vengono chiesti i dati della nostra carta di credito, timorosi che quei preziosi numeri possano essere “intercettati” da malintenzionati che potrebbero “fare la spesa” coi nostri sudati risparmi.

Per questo motivo sempre più connazionali hanno scelto di aprire un conto PayPal.

Se esattamente l’anno scorso il loro numero ammontava a 3 milioni, attualmente sono ben un milione in più.

Merito di questa importante affermazione sul mercato è in buona parte di eBay che ha dato una spinta notevole a PayPal: uno studio del Politecnico di Milano afferma che PayPal nel 2010 si confermerà in Italia come secondo metodo di pagamento più utilizzato sul Web, con una percentuale del 13%.

Il motivo di questo successo è dovuto probabilmente al fatto che condividere i dati della propria carta è ancora un’operazione rischiosa secondo molti utenti, circa il 23% secondo l’inchiesta condotta da PayPal: invece, registrandosi al loro sito e collegando la propria carta, anche prepagata, al conto personale è possibile pagare in sicurezza.

La sicurezza dei dati sensibili degli utenti sarà anche in futuro l’arma vincente di PayPal per acquisire una fetta sempre maggiore del mondo dei pagamenti online.

Notizie su: ,