QR code per la pagina originale

NBA Live diventa NBA Elite e si prepara a rivoluzionare il basket

Cambio di nome e di caratteristiche per il basket di EA

,

EA Sports ha annunciato cambiamenti in arrivo per il suo storico franchise dedicato al basket: dopo 16 anni e dopo aver attraversato diverse generazioni di console, la serie NBA Live cambia nome e diventa NBA Elite.

Le ragioni che hanno indotto il cambiamento sono legate a performance commerciali non troppo felici, con cali di vendite sempre più marcati  da diversi anni a questa parte.

Oltre al cambio di nome, la nuova serie proporrà anche alcune novità. Il cambiamento più significativo che verrà introdotto con NBA Elite 11 è un sistema di controllo chiamato “Hands-On Control” che trasformerà il gioco in quello che i programmatori chiamano “la prima simulazione di basket dove si controlla ogni movimento in tempo reale”.

NBA Elite 11, in fase di sviluppo presso EA Canada, offrirà infatti un’accurata fisica in tempo reale, che permetterà ad ogni giocatore di muoversi sul campo in maniera indipendente da ogni altro. La fisica avrà a che fare anche con tutte le situazioni che prevedono lanci e scambi di palla tra giocatori in movimento. Gran parte del controllo verrà affidato allo stick analogico destro, con cui si controlleranno i dribbling ed i lanci.

Il presidente di EA Sports, Peter Moore, ha sottolineato come NBA Elite “farà evolvere le simulazioni di basket in un modo tale che non si era visto da almeno 10 anni”.

NBA Elite 11 sarà disponibile a partire dal prossimo ottobre, su Xbox 360 e PS3.

Notizie su: