QR code per la pagina originale

Microsoft chiude Cashback

,

Lanciato alla fine del 2008, il programma Cashback doveva, nelle intenzioni di Microsoft, permettere agli utenti di guadagnare attraverso le ricerche effettuate prima su Live Search, e poi su Bing. Tuttavia Microsoft ha deciso di chiudere il servizio, come pubblicato sul Bing Blog:

Perché abbiamo deciso questo? Il servizio è stato progettato per aiutare gli inserzionisti a raggiungere una nuova esperienza di commercio che avrebbe cambiato il comportamento degli utenti e attirato nuovi navigatori su Bing.

Tuttavia Microsoft ha dovuto ammettere che, nonostante la presenza di oltre un migliaio di partner commerciali, dopo tutto questo tempo, non c’è stata la diffusione prevista e auspicata.

Quindi il servizio Cashback continuerà a funzionare fino al 30 luglio, quando i clienti avranno la possibilità di riscattare eventuali crediti maturati.

Notizie su: